Arriva la RELEASE 2 di ECON S2

A completamento della migrazione ad EconS2, in ottica di ottimizzazione delle prestazioni e accessibilità via internet, sarà disponibile a breve la RELEASE 2 di ECONS2.

Di seguito le principali novità:

1) Release 9 Webgate. Caratteristiche:

 

  • WGBookMarks (preferiti): possibilità di organizzarli con menù su più livelli.

  

  • Nuovo client a 64 bit
    • Migliore integrazione con i sistemi x64 sfruttando tutta la potenza del pc
    • maggior utilizzo della memoria e ottimizzazione delle prestazioni
    • rivisitazione grafica:
      • disegno più lineare delle componenti grafiche
      • nuovo flat style
      • inserimento delle cornici nelle videate
      • menù più leggibile
      • migliorata la modalità per il ridimensionamento degli elementi grafici al variare del tipo e della dimensione del font
    • funzioni di filtro, ordinamento e opzioni direttamente da tasto destro su cella subfile
    • impostazione default: è stata introdotta la possibilità di stabilire dei default da applicare automaticamente in fase di prima emissione del video.

 

  • Power B: è un modulo che consente di utilizzare un’app di WebGate anche su mobile o smartphone, o in generale su un browser anche via internet.

     Questo modulo offre le seguenti opportunità:

  • costruire app a partire dai dati del sistema AS/400, con informazioni in tempo reale
  • condividere processi e informazioni, anche con attori esterni all’azienda (via browser): clienti, fornitori, agenti
  • usare i dati presenti nel sistema informativo dell’AS/400 per:
    • chiamate telefoniche
    • invio sms
    • invio e-mail
    • integrazione con navigatore
    • geolocalizzazione
    • grafici
  • integrazione con fotocamera per
    • lettura codici barcode
    • acquisizione immagini
  • gestione e memorizzazione della firma NON grafometrica
  • funzionalità Voice Recording e Recognition, registrazione note, esecuzione funzioni da input vocale
  • gestione notifiche: è possibile inviare notifiche e assegnare alla notifica una applicazione da eseguire.

 

 

  2) Prestazioni e migliorie

  • Sono state riviste e migliorate le strategie di accesso ai dati e quindi ottimizzate le relative performances.

           Questo lavoro è stato fatto soprattutto nelle aree più critiche concernenti le rate, quali saldaconto, pagamenti automatici, scadenzari ed estratti conto.

  • Nuovo contabilizzatore, che passa direttamente dall’interfaccia R5 alla nuova interfaccia S2, in modo da evitare l’utilizzo del motore.
  • Varie migliorie funzionali, soprattutto nell’area dei pagamenti e degli incassi.

 

 

 

 3) Step 3: rilascio dei moduli appartenenti allo Step 3.     

 

     

  • Elenchi Intra
  • Cespiti: il modulo è stato completamente ridisegnato, a partire dagli archivi di base fino all’integrazione con la contabilità.

       Principali caratteristiche:

  • Nuovo piano delle categorie, gestibile su più livelli
  • Possibilità di impostare le configurazioni una sola volta, pur in presenza dei tre ambienti (fiscale, civilistico, interno)
  • Funzione interattiva (dashboard) per la riconciliazione dei documenti contabili relativi a cespiti
  • Nuove funzioni di ricerca, interattività e navigabilità.
  • Provvigioni: anche questo modulo è stato riprogettato per renderlo completamente interattivo.

E’ stato creato un cruscotto dal quale l’utente può filtrare e controllare, per tutti gli agenti o per il singolo, tutte le varie fasi della procedura: dall’acquisizione al calcolo maturato, alla liquidazione, fino alla emissione della prefattura o fattura.

 

  • Finanziaria: completato il modulo con la nuova gestione delle condizioni applicate dalle banche e la loro applicazione alle varie operazioni.

Le condizioni vengono poi controllate con la possibilità di gestire le contestazioni.

Principali report delle situazioni di tesoreria proposti anche in interattivo.

Nuovo modulo dei flussi di cassa.